Si ricorda che è stata prorogata al 31 agosto 2020 la validità delle carte d’identità scadute, senza che rilevi la durata del periodo trascorso dalla data di scadenza, o delle carte in scadenza dopo l’entrata in vigore del decreto legge.
La proroga riguarda sia le carte d’identità “cartacee” che quelle “elettroniche”.
Rimane invece limitata alla data di scadenza del documento la validità ai fini dell’espatrio.